Un posto davvero straordinario di P. Destro

Un posto davvero straordinario di P. Destro

“C’è un posto dove accadono cose straordinarie” Così inizia il video promo di Aism che ha pubblicizzato la sua recente raccolta fondi con le gardenie

Ma potremmo meglio dire “c’è un posto dove accadono ALCUNE cose straordinarie”.

Si, perché ne possono succedere solo alcune e ben definite; succede che se parli di tutto, a 360 gradi come noi di ScleroWeb, vieni escluso: nel nostro canale parliamo di tutto e con tutti, abbiamo trattato a fondo di Ccsvi ma abbiamo anche fatto parlare liberamente la Presidente Aism Amadeo, abbiamo fatto uno speciale su vitamina D e sulla Cannabis ma abbiamo anche parlato con Antonella Ferrari, la testimonial di Aism; parliamo con il neurologo Fabrizio Salvi ma abbiamo collaborato felicemente anche con il Dott. Massimiliano Calabrese, certamente non un partigiano della Ccsvi.

E che accade? Accade che quando vogliamo pubblicizzare un nostro pranzo dove tutti i pazienti possano ritrovarsi in allegra compagnia, ci impediscono di affiggere il nostro piccolo manifesto informativo nella loro sede Aism a Villaguattera a Padova.

  • Perché?
  • Dà fastidio chi parla con tutti e di tutto? Fanno paura certe verità?
  • È questo il posto dove speriamo accadano cose straordinarie?

Quando deciderete di dare un sostegno economico a favore dei malati di Sclerosi Multipla, vi prego, pensate bene a chi darlo e guardatevi attorno a voi.

Perché di cose straordinarie ne abbiamo davvero bisogno, ma se sono dirette dall’alto, saranno sempre molto straordinarie per chi le fa ma assai deludenti per chi le riceve.

Paolo Destro